La camomilla (Matricaria chamomilla ): utilizzi e proprietà

La camomilla appartiene alla famiglia delle Asteraceae ed e` una pianta annuale erbacea.
Di questa pianta viene fatto uso dei fiori, che essiccati sono utilizzati per preparare infusi con blando effetto sedativo. La camomilla e l`infuso si possono usare per altri preparati, come colliri, pomate. L`infuso e` utile anche da applicare sugli occhi in caso di congiuntivite.
La camomilla ha proprietà antinfiammatorie, antiflogistiche, calmanti e rilassanti. Aiuta in caso di dismenorrea, crampi intestinali, spasmi muscolari , reumatismi e gas intestinali in eccesso. In omeopatia si utilizza anche durante il periodo della dentizione, per alleviare coliche intestinali ed otiti, per alleviare la sindrome premestruale.
In Stregoneria viene usata per denaro, amore, sonno, purificazione ed e` associata al Sole.