Proprietà della giada

La giada appartiene alla famiglia dei pirosseni.

Quella violetta (inosilicato di manganese) lavora sul Chakra del terzo occhio.
Quella bianca sul Chakra della corona
Quelle verdi chiare (inosilicato di sodio, alluminio) e scure (inosilicato di ferro) lavorano sul Chakra del cuore
Quella nera viene utilizzata per operare sul Chakra della stabilita`. 

Quella color violetto/lavanda promuove la gioia e aiuta a superare le delusioni.

Quelle verdi favoriscono la pace interiore.

Tutte permettono alla saggezza di farsi strada nella nostra mente e stimolano gli organi preposti all`eliminazione di sostanze inutili o nocive (reni, fegato, vescica, intestino).

Possiamo prepararne un elisir secondo tutti i metodi che ho indicato qui.