Proprietà del lapislazzuli

E` composta da un insieme di minerali mescolati tra loro, ovvero lazurite, sodalite, haunite, pirite, calcite. Spesso viene confuso con la pietra sodalite, tuttavia quest`ultima ha un colore meno brillante e non contiene pirite.

 E` associata al Chakra del terzo occhio.

Usatissimo dagli antichi Egizi, e` la pietra della comunicazione con gli spiriti guida e il Se` superiore, della concentrazione, della saggezza, della verità, libera da stress e tensioni. Portato come collana ci fa riscoprire il piacere di restare soli con noi stessi.

Agisce su tiroide e sistema respiratorio, depura e combatte le infiammazioni della gola. Rafforza la vista, abbassa la pressione ed aiuta a combattere la collera. Portare orecchini con lapislazzuli aiuta la vista.

Con il lapislazzuli possiamo preparare elisir seguendo tutti i metodi (clicca qui per approfondire).