Sabbat ed Esbat

Le festività care alle Streghe si dividono in Sabbat ed Esbat.
I Sabbat sono vere e proprie feste e ricorrenze pagane (Samhain ovvero Halloween, per esempio), mentre gli Esbat sono festeggiamenti legati alle fasi lunari.

  • Calendario delle feste pagane e dei Sabbat 
Iniziamo con i Sabbat, presto diventeranno tutti cliccabili. Cliccando su una festività potrete approfondirla e leggere alcune pratiche che le Streghe sono solite fare come festeggiamento.
In alcuni libri o siti potrete trovare nomi e date un po` diversi, perché a volte cambiano a seconda della tradizione. Queste sono le feste principali ma poi ogni tradizione ha le sue ulteriori festività.


6 Gennaio - festa di Iside ed Epifania
31 Gennaio - Imbolc
2 Febbraio - Candelora
20/21 Marzo - Ostara ed equinozio di Primavera
20 Aprile - Festa delle Fate
30 Aprile - Valpurga
1/4 Maggio - Beltane e Calendimaggio
21 Giugno - Solstizio d` Estate - Litha
24 Giugno - notte di San Giovanni
31 Luglio - Festa del Raccolto
1 Agosto - Lughnasadh (Lammas)
21/23 Settembre - Equinozio d` Autunno - Mabon
31 Ottobre - Samhain (Halloween)
1/2 Novembre - Festa degli Antichi Spiriti
17 Novembre - festa dedicata ai gatti neri
21/23/25 Dicembre - Yule e Solstizio d`Inverno
31 Dicembre - Festa di Artemide

  • Esbat 
Gli Esbat sono festeggiamenti legati alle fasi lunari. Alcune le Streghe preferiscono festeggiare solo la Luna Piena, altre festeggiano tutte e quattro le fasi lunari (piena, crescente, calante, oscura). Mentre nei Sabbat le pratiche spesso sono più comuni, negli Esbat vi e` una maggior personalizzazione delle pratiche. Per festeggiare una fase Lunare possiamo bruciare candele bianche o argentee, magari a forma di Luna, preparare dolci con la forma che corrisponde alla fase corrente, preparare l`acqua caricata con l`energia della Luna, fermarci un attimo per affacciarci dalla finestra o sederci sul prato del giardino per guardare amorevolmente la Luna e via dicendo. L`importante e` che ogni azione sia fatta con il cuore e con tutto l`amore che abbiamo.

Soffermiamoci sulla Luna Piena.
In base al mese in cui cadono, le varie Lune Piene hanno nomi diversi:

- Luna Piena di Gennaio: Luna del Lupo

Il Lupo ci ricorda di quanto e` prezioso il legame con il branco, che in noi si traduce in famiglia. Il colore di questa e` il rosso scuro pertanto per festeggiarla possiamo utilizzare questo colore intenso. L`incenso di questa Luna e` realizzato con rosmarino, lavanda ed anice.

- Luna Piena  di Febbraio: Luna Immacolata 

Da alcuni e` chiamata Luna di tempesta. 
Il colore associato a questa fase lunare e` il bianco e la pianta e` la salvia, che può essere bruciata per rendere omaggio alla Luna.

- Luna Piena di Marzo: Luna della semina

La terra si risveglia dal freddo inverno e ricomincia a germinare rigogliosa. La semina non deve essere considerata solo materiale ma anche spirituale e il seme che si sveglia dalla quiescenza e germina ci invita ad una rinascita e ad un rinnovamento. Il colore di questa Luna e` il verde.

- Luna Piena di Aprile: Luna della lepre

Questo e` il momento migliore per rendere concreti i propri progetti e per dedicarci al giardinaggio ed alla cura con amore dell`orto per ottenere un buon raccolto. Il colore di questa Luna e` il verde.

- Luna Piena  di Maggio: Luna della coppia

Questa Luna e` molto importante per le Streghe, in quanto e` la più potente dell`anno. Se avete richieste particolari o difficili affidatevi a questa Luna. I colori sono soprattutto il grigio e l`argento. Perfetta per incantesimi volti alla prosperità.

- Luna Piena di Giugno: Luna del miele

Questa Luna sorge nella prima estate, e` perfetta per incantesimi volti al denaro e salute, e` perfetta per praticare le arti divinatorie ed e` rappresentata dal color miele ambrato.

- Luna Piena di Luglio: Luna delle erbe

Questa e` la Luna perfetta per incantesimi rapidi ed efficaci, ed cade nel mese in cui le erbe sono nel massimo delle loro proprietà. Caricare durante questa Luna le erbe raccolte garantisce loro maggiore potenza.

- Luna Piena di Agosto: Luna del grano

E` la Luna del raccolto, sia dal punto di vista spirituale che materiale. I suoi colori sono giallo e marrone, l`incenso e` quello di patchouli.

- Luna di Settembre: Luna della vendemmia

La trasformazione e` il concetto centrale di questa Luna. Si raccoglie ciò che si ha seminato e coltivato, e si procede nel cammino con un processo di maturazione interiore.

- Luna Piena di Ottobre: Luna rossa 

Da alcuni e` chiamata Luna del Sangue, questo perché con questa Luna si rende riconoscenza agli animali (ed alle piante) che sono morti per nutrirci. Il colore di questa Luna e` il rosso vivo e le spezie sono noce moscata e cannella.

- Luna Piena di Novembre: Luna della neve (anche detta Luna del gelo)

Inizia a giungere il freddo, la Natura si ritira nel suo torpore e molti animali migrano o si preparano per il letargo. E` il periodo ideale per concludere ciò che abbiamo iniziato. I colori di questa Luna sono il blu scuro ed il nero.

- Luna Piena di Dicembre: Luna della quercia

E` la Luna del rinnovamento e ci prepara all`arrivo della nuova luce. Il colore di questa Luna e` dunque il giallo, che simboleggia la luce che inizia a farsi strada nell`oscurità. E` il momento giusto per disfarci di vecchie abitudini e caratteristiche che non ci piacciono.

- Luna blu

In un anno ci sono 13 Lune Piene, ma i mesi sono 12. Questo significa che in un mese avremo due Lune Piene. La Luna in più nel mese prende il nome di Luna blu.
La Luna blu può essere festeggiata accendendo candele argentee oppure bianche, per salutare la Signora che in un mese ci fa compagnia per due volte. Possiamo inoltre bere l`acqua in cui si e` riflessa e ringraziarla per la sua presenza con amore, fiducia e rispetto.


Per approfondire circa le fasi lunari, clicca qui.