Le Rune: storia, significato, interpretazione, talismani

Le rune venivano utilizzate dai Celti come strumento non solo di divinazione ma anche come potente strumento magico. Le rune infatti sono uno strumento molto efficace e potente, e rispondono sempre correttamente alle domande che gli vengono poste. Le rune sono perfette per coloro che stanno iniziando ad intraprendere il cammino della divinazione, perché rispetto ad altri strumenti divinatori sono di facile e veloce interpretazione (ma richiedono comunque impegno e studio).

Secondo i Celti le rune furono donate agli uomini da Odino, che si arrampicò sull`albero dell` Yggdrasil (l`albero del mondo) e vi rimase appeso per 9 notti e 9 giorni pur di ottenerle.

Le rune possono essere incise su legni, sassolini, conchiglie, cristalli ecc. Possiamo fabbricarle da noi (il metodo più semplice e` creare rune incidendo i simboli su dischetti di legno usando un pirografo) o comprarle già pronte. In ogni caso saranno da purificare e caricare. Le rune sono 24 più una vuota, che simboleggia il destino. Parleremo più avanti di come fare se vogliamo usarle come talismani.

Le rune si conservano in sacchetti di cotone, generalmente di colore nero oppure rosso, sebbene alcuni negozi esoterici le rivendano all`interno di sacchetti di velluto nero. Ricordiamoci di purificarle spesso e di esporle alla luce lunare (luna piena). Se avete rune incise su pietre e cristalli e non sapete come purificarle, cliccate qui per scoprire in base al tipo di pietra quale tipo di purificazione e` adatta.
Quando estraiamo le rune dobbiamo concentrarci molto sull`assecondare la nostra mano, che va dove viene "chiamata". Ovviamente non dobbiamo poter vedere le rune mentre le stiamo pescando, altrimenti potremmo sceglierle rimanendo influenzati dal loro significato.


ALCUNE TECNICHE DI LETTURA:


  • estrazione di 3 rune per avere una risposta si/no ad una domanda specifica: ponete una domanda specifica ed estraete 3 rune. Se tutte e tre le rune sono girate dal verso giusto la risposta alla domanda e` si, se sono tutte e tre capovolte la risposta e` invece negativa. Se ci troviamo con 2 rune positive ed 1 runa negativa (capovolta) la risposta e` sempre si ma grazie alla runa negativa possiamo comprendere quale e` l`ostacolo e come comportarci per ottenere ottimi risultati. L`estrazione di 3 rune può anche aiutarci ad avere una visione globale di una situazione: la prima runa estratta rappresenta la situazione generale, la seconda runa estratta ci indica come comportarci e su cosa bisogna lavorare mentre la terza ed ultima runa estratta indica che cosa succederà. 

  • estrazione di una sola runa per avere una visione generale sulla giornata che ci aspetta: questa pratica si fa al mattino. Si chiede alle rune "che cosa succederà oggi?" e se ne estrae una. A quel punto si ha la risposta alla nostra domanda.

  • lettura veloce con 3 rune per passato, presente e futuro: estraete 3 rune e posizionatele nell`ordine in cui le avete estratte dall`alto verso il basso. La prima, quella più in alto, indica il passato, quella centrale indica il presente e l`ultima, quella più in basso, il futuro.

  • lettura veloce con una runa per avere un consiglio: ponete la domanda in modo chiaro e breve e pescate una runa. 


SIGNIFICATO DI OGNI SINGOLA RUNA


1 - Fehu (o Feho, Fe): buona sorte, successo, ricchezza, abbondanza, evoluzione, fortuna.
Runa femminile.
Se la troviamo rovesciata con accanto rune positive (non capovolte) indica la presenza di ostacoli.
Se la troviamo rovesciata insieme ad altre rune negative (rovesciate) allora indica perdite materiali.

2 - Uruz (o Ur): forza, pazienza, coraggio, determinazione, perseveranza, guarigione, difesa.
Se la troviamo positiva accanto a rune positive indica il successo, la forza, la determinazione, la salute ed i miglioramenti nella carriera. 
Se e` negativa indica cattiva salute e poca determinazione.
Se la troviamo accanto a rune positive indica l`arrivo di un cambiamento in positivo, se e` accanto a rune negative indica cambiamenti in negativo.
Runa maschile.

3 - Thurisaz : protezione, magia, conflitto, volontà, protezione da danni, distruzione, paura.
Indica che compiremo una scelta sbagliata o inaspettata fortuna.
Giorno della settimana associato a questa runa: giovedì 

4 - Ansuz (o Asa): comunicazione, saggezza, studi, rivincita, ispirazione, intelligenza, occulto e conoscenze occulte, maledizioni, invisibilità, guarigione.
Se negativa indica problemi nello studio e menzogne. 

5 - Raido (o Rahido, Radio): viaggi, movimenti, decisioni, ricezione ed invio di messaggi, assunzione di controllo, l`ordine e la calma dopo il caos.
Se negativa preannuncia un viaggio poco piacevole, o l`arrivo di una persona a noi poco gradita.
Giorno della settimana associato: domenica

6 - Kenaz: creatività, conoscenza, apprendimento, chiarezza, viaggi astrali, stregoneria, purificazione.
Se positiva indica guarigione e sollievo nelle preoccupazioni date dagli affari.
Se negativa indica perdite, anche in senso amoroso.
Puo` essere usata per sbarazzarsi di influenze indesiderate.

7 - Gebo: accordi, risoluzioni, doni, interscambi, equilibrio, unioni nell`affetto e negli affari, unione degli opposti, scambio di idee.
E` una runa dal significato sempre positivo.
Essendo la numero 7, ha forti legami e significati esoterici.
Giorno della settimana associato: sabato

8 - Wunjo ( o Vunjo): benedizioni, preghiere, gioia, serenità, rapporti interpersonali, ricompense, volontà che realizza i desideri.
Se positiva indica fertilità, fortuna, gioia e successo. 
Se negativa (rovesciata) indica un periodo di crisi.

9 - Hagalaz: cambiamento drastico, trasformazione positiva, distruzione e forze distruttive, rottura. Dobbiamo accettare le conseguenze delle forze immutabili.
Ottima per tenere alla larga un attaccamento astrale e per proteggere case e capanne dalle tempeste.

10 - Nauthiz (o Naudiz): spiritualità, futuro, vittoria, cambiamenti rapidi, controllo delle emozioni, ricerca.
Ci avverte che potremmo aver compiuto uno sbaglio.

11 - Isa: stasi, conservazione, costrizione, manifestazione, ritardi, separazioni, fine di un rapporto amoroso. Questa runa segnala che e` necessario arrestarsi ed attendere momenti migliori.
Invocata può congelare l`azione di qualcuno e bloccare influenze dirompenti. 

12 - Jera (o Jena): ciclo, tempo, giustizia, cambiamenti, burocrazia di faccende legali, premio, raccolto. 
Questa runa indica che raccoglieremo ciò che abbiamo seminato, sia in senso positivo che in senso negativo. Chi merita una punizione per aver compiuto atti illeciti sara` punito.
Puo` essere usata per diminuire o aumentare la velocità delle cose.

13 - Eiwaz (o Eihwaz): dinamica, evoluzione, influenza lunare, resurrezione, eternità, vincita sulle difficoltà e superamento degli ostacoli, incantesimi di morte.
Puo` essere invocata quando si cerca qualcosa, come un luogo, una persona, un oggetto.
Ottimo mezzo anche per raggiungere il regno degli spiriti.

14 - Pertho (o Perthro o Perdh): scoperta di ciò che e` nascosto, segreto svelato, profezia, nascita, rinascita, evoluzione, fedeltà coniugale. 
Se positiva indica una ricompensa.
Se negativa indica una sorpresa spiacevole.
Invocata e` utile nella divinazione e nella regressione a vite passate.

15 - Algiz: protezione, purezza, scudo, aiuto, periodo positivo e favorevole.
Viene usata anche quando si teme che un`opera magica possa avere delle ripercussioni spiacevoli che si vorrebbero evitare.

16 - Sowulo (o Sowilo): successo, guida, forza, vittorie, egoismo ed egocentrismo.
Questa runa indica tensione nata dall` eccessivo impiego di energia in una specifica attività e ci risveglia dalle illusioni.
Giorno della settimana associato: domenica

17 - Teiwaz (o Tiwaz): giustizia, stregoneria, maledizione, audacia, dedizione, motivazione, forza di volontà che consente di superare gli ostacoli.
Giorno della settimana: martedì 

18 - Berkana (o Berkano, Birca): processo di nascita, misteri femminili, nuove idee, creazione, stabilità emozionale, fertilità. 
Se negativa indica possibile infertilità, problemi e dissidi famigliari. 

19 - Ehwaz: adattamento, viaggi, avanzamento, presagio, legami telepatici, miglioramenti e cambiamenti positivi, unione o separazione.

20 - Mannuz (o Mannaz): comunicazione, intelligenza, stato mentale, consigli da parte di un medico oppure da parte di un avvocato. Unione di più individui per portare avanti una causa positiva.

21 - Laguz: acqua, intelligenza, intuito, evocazione di spiriti, equilibrio, sesso, occulto, visualizzazione, creatività, emozioni. Risoluzione di un problema se si agisce in fretta. Attenzione ai pericoli.
Giorno della settimana: lunedì 

22 - Inguz ( o Ingwaz): passione, progressione, famiglia, nuove idee, nuove energie, fortuna, anime gemelle, inizio di un periodo lieto, positivo e fortunato. Si chiude un ciclo ed inizia di un nuovo periodo.
Se accanto ha rune negative ci indica un fallimento.
Giorno della settimana associato a questa runa: venerdì 

23 - Othila (o Othala o Opilaz): connessione con la Madre Terra, nuove idee, Kundalini, nuovo sentiero spirituale, invocazione, valori, focolare domestico, giustizia.
Giorno della settimana: mercoledì

24 - Dagas (o Dagaz): fra i mondi, Strega, conclusione del ciclo, presagio, catalizzatore, meditazione, spettro, denaro.
Se ha accanto rune positive segnala l`arrivo del successo, che dobbiamo pazientemente attendere. 
Se negativa indica ritardi ed insoddisfazioni.

Runa vuota: destino, Karma, situazione inaspettata, la soluzione alla nostra risposta si trova nelle mani del destino, non possiamo far altro che aspettare. 
Se stiamo facendo una lettura per qualcuno che non si trova fisicamente accanto a noi indica che non ci e` concesso avere informazioni su quella persona.


TALISMANI CON LE RUNE:

Per realizzare degli efficaci talismani con le rune possiamo inciderle su pezzetti di legno, su gioielli, su pietre (in questi due casi rivolgiamoci ad esperti, come ad esempio ad un gioielliere che fa incisioni), su stoffa o su un pezzetto di pergamena. Scegliamo di preparare il talismano durante la luna piena o crescente e durante un giorno favorevole al tipo di runa che vogliamo incidere sul talismano (clicca qui per vedere le caratteristiche dei giorni della settimana).
Se incidiamo su legno la runa, scegliamo il tipo di legno più adatto allo scopo. Un`occhiata all`erbario (clicca qui) potrebbe essere d`aiuto. Passiamo poi la runa sul fumo di una candela bianca e sui fumi del franchincenso.
Se abbiamo inciso la runa su una pietra, purifichiamola e carichiamola tenendola qualche minuto tra le nostre mani finché non percepiamo calore e/o formicolio. Dopodiché passiamola sui fumi di un incenso e sulla fiamma di una candela il cui colore e ` appropriato alla runa, e poi possiamo indossarla (i ciondoli a "gabbia" dentro i quali si possono inserire le pietre sono perfetti). Per vedere quale pietra e` più adatta alla runa scelta clicca qui, per trovare la corrispondenza della candela invece clicca qui.
Se scegliamo di ricamare la runa su stoffa pensiamo intensamente all`obiettivo o al desiderio mentre cuciamo, immaginandolo sotto forma di "fumo" che va a permeare il tessuto e si infila dove l`ago buca. Passiamolo poi sul fumo di un incenso e di una candela del colore appropriato.
Se scriviamo la runa su una pergamena usiamo un colore appropriato allo scopo e procediamo come per gli altri talismani (attenzione a non bruciare la pergamena!).
Una volta finita la preparazione e la purificazione del talismano pronunciamo ad alta voce per tre volte il nostro desiderio. Nessuno, ad eccezione di voi, dovrà toccare il talismano.

Fehu: per propiziare denaro, successo e fortuna.

Uruz: propizia la salute e la guarigione, la forza di volontà ed i cambiamenti nel lavoro.

Thurisaz: propizia la fortuna, ci protegge dai nemici e ci aiuta nelle operazioni magiche

Ansuz: protezione sia per allievi che per maestri

Raido: protezione durante i viaggi, ci aiuta anche a risolvere i problemi

Kenaz: propizia guarigione e serenità

Gebo: amore, può essere usato per qualsiasi desiderio

Wunjo: aiuta concretezza, fortuna e felicità

Hagalaz: aiuta la forza di volontà e la preveggenza

Nauthiz: aiuta l`autocontrollo

Isa: propizia il successo

Jera: per propiziare l`ottenimento di giustizia

Eiwaz: aiuta a superare gli ostacoli

Pertho: favorisce la veggenza

Algiz: protezione

Sowulo: protezione dei luoghi e della persona

Teiwaz: aiuta la forza di volontà

Berkana: fertilità, protezione e aiuto durante gravidanza, parto e post parto

Ehwaz: favorisce qualsiasi tipo di cambiamento

Mannuz: aiuto in ogni situazione

Laguz: Streghe e medianità

Inguz: aiuta in campo sentimentale

Othila: favorisce la spiritualità

Dagas: denaro


LE PAROLE CHIAVE DELLE RUNE

Fehu: abbondanza

Uruz: forza

Thurisaz: opposizione

Ansuz: saggezza

Raido: viaggio

Kenaz: conquista

Gebo: dono

Wunjo: gioia

Hagalaz: cambiamento

Nauthiz: bisogno

Isa: arresto

Jera: raccolto

Eiwaz: conclusione

Pertho: segreti

Algiz: protezione

Sowulo: successo

Teiwaz: giustizia

Berkana: inizio

Ehwaz: associazione


Mannuz: destino, fato (non e` lo stesso significato della runa vuota)

Laguz: flusso

Inguz: passione

Othila: radici

Dagas: trasformazione