La malva (Malva sylvestris): utilizzi e proprieta`

Al genere Malva appartengono ventisei specie diverse di piante Malva, appartenenti alla famiglia delle Malvaceae. In questa pagina vedremo nel dettaglio la Malva sylvestris, che ha proprieta` emollienti, idratanti, bechiche, calmanti, lassative, oftalmiche ed antiflogistiche. Queste proprieta` sono contenute sia nei fiori che nelle foglie. E` commestibile e se consumata aiuta la regolazione delle funzioni intestinali. Non presenta controindicazioni tuttavia e` importante, come sempre, non abusarne. Con la malva si possono preparare decotti, da usare internamente (quindi bevendola) o esternamente (aggiungendola all`acqua del bagno, facendo gargarismi, lavande vaginali ecc).
In Stregoneria e` associata alla Luna e viene utilizzata negli incantesimi di amore, esorcismo e protezione. Preparare un oleolito di malva con oli o burri può essere utile per preparare un unguento che scacci le entità negative e che protegga dagli effetti della magia nera.