La cicuta (Conium maculatum): proprieta` ed utilizzi

Conium maculatum - Köhler–s Medizinal-Pflanzen-191.jpgE` una pianta erbacea bienne appartenente alla famiglia delle Apiaceae. La sua fioritura avviene tra il mese di aprile ed agosto. La pianta e` tutta velenosa, tuttavia nei frutti vi e` la più alta concentrazione di veleno. La sua tossicità e` dovuta alla presenza di diversi tipi di alcaloidi. L`alcaloide neurotossico più diffuso nella pianta e` la coniina.
Oltre alla Conium maculatum esistono anche la Cicuta virosa (cicuta acquatica) e la Aethusa cynapium (cicuta minore).
Siccome ha azione paralizzante, in Stregoneria si usa per rallentare il decorso di una situazione o bloccare l`agire di qualcuno.
Il suo utilizzo deve essere esclusivamente rivolto alla preparazione di sacchetti e simili, non va ingerita poiché un avvelenamento da cicuta può essere letale.